Il Patto per l’Autonomia è un progetto politico giovane, ma con radici solide. Di identità, cultura e territorio ci parla in questo video Angelo Floramo che abbiamo incontrato nella sua San Daniele.

Floramo: “l’identità non è un reperto, una sorta di cianfrusaglia da tenere in un museo, ma deve essere un principio dinamico speso sul territorio e inclusivo. […] Viviamo in una terra che da sempre mastica molte lingue […] ed è anche capace di trasformare la cultura del Mediterraneo in maniera incredibilmente innovativa. Chi nasce qui e condivide il senso di questa identità non può che essere una persona di mentalità aperta e di grandi prospettive”

Cecotti: “la cultura è elemento di verità. La verità è rivoluzionaria ed è sempre progressista, nel senso che è l’unico modo in cui puoi costruire il tuo futuro e il futuro collettivo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *