«Mentre giunge la notizia che Lisa Vittozzi presterà la sua immagine per promuovere Livigno e non il Friuli-Venezia Giulia, apprendiamo che l’assessore regionale al Bilancio Barbara Zilli ha fatto visita alla Nazionale di Biathlon che si allena a Forni Avoltri, manifestando l’orgoglio della Regione di poter ospitare i giovani atleti. Pare proprio che in Giunta ognuno lavori per proprio conto – commenta Federico Simeoni,

componente del direttivo del Patto per l’Autonomia –. È evidente l’inefficacia dell’azione di promozione turistica della Regione sia da parte dell’assessorato di Sergio Emidio Bini che di PromoTurismoFVG, impegnati in una politica di marketing omologante piuttosto che nella valorizzazione delle nostre eccellenze, delle nostre peculiarità ambientali, culturali, linguistiche… Ci si preoccupa di avviare una sinergia turistica con la Regione Veneto (che, nel fare leva sulla vicinanza a Venezia, vedrà perdente in partenza il Friuli-Venezia Giulia) e non di esaltare i talenti come la campionessa di biathlon sappadina, che potrebbero promuovere il territorio con ben altra efficacia, esaltandone gli elementi di originalità».

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?