Dopo l'approvazione parziale dell'ordine del giorno del Patto per l'Autonomia in Consiglio Regionale, Bidoli ribadisce il no alle manifestazioni sportive che per le loro caratteristiche mettono a rischio l'equilibrio dei Magredi.

L’occasione è quella dell’inaugurazione della Mostra fotografica “Magredi Oggi – l’opera della natura e del lavoro dell’uomo” allestita dal Circolo Culturale di Montereale Valcellina “Per le Antiche Vie” con la collaborazione del Comune e della Pro Loco di Tramonti di Sotto, dove è intervenuto il consigliere regionale del Patto per l’Autonomia Giampaolo Bidoli che ha rimarcato ancora una volta quanto importante sia garantire la massima tutela dei Magredi  (Sito di Interesse Comunitario), impedendo che sia violato da manifestazioni sportive che rischiano di minare il suo equilibrio, compromettendo la ricchezza e il patrimonio naturale. E' inaccettabile la scelta di sacrificare all’interesse di alcuni un sito che conserva una biodiversità straordinaria e la presenza di flora che in pochi altri posti al mondo si possono trovare.

Le tante persone che hanno assistito all’apertura, compreso Alfio Scandurra che poco tempo fa ha presentato a Pordenone il suo viaggio con l’asinello Fiocco per sensibilizzare tutti sui beni ambientali che ci circondano e che non conosciamo, hanno testimoniato la preoccupazione per un eventuale scempio di un così bel territorio, che abbiamo vicino casa e che molti ci invidiano.

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le informazioni aggiornate sulle nostre attività