Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

Moretuzzo: «Si permetta lo svolgimento in sicurezza dei centri estivi»

Il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia chiede alla Giunta regionale un’attenzione particolare ai bisogni dei bambini e delle loro famiglie

«I centri estivi svolgono da sempre un ruolo importante a livello sociale ed educativo per i bambini, ma quest’anno lo saranno ancora di più, vista la situazione assolutamente eccezionale in cui i più piccoli sono stati catapultati da un giorno all’altro a causa dell’emergenza sanitaria. Per loro potrebbe essere il miglior modo per tornare a una quotidianità fatta di sana socialità». È il pensiero espresso dal capogruppo del Patto per l’Autonomia, Massimo Moretuzzo, per sostenere, nel rispetto dei criteri di sicurezza necessari, l’avvio dei centri estivi rispondendo ai bisogni dell’infanzia e delle famiglie, che non sono solo sanitari, ma anche educativi, di socializzazione e di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro. I bambini, infatti, a seguito delle misure attivate per evitare la diffusione del virus Covid-19, si sono repentinamente visti privati della loro routine fatta non solo di scuola e sport, ma anche di rapporti umani fondamentali per un percorso di crescita equilibrato. «I sacrifici che abbiamo chiesto ai più piccoli in questo periodo non sono stati poca cosa – prosegue Moretuzzo –: abbiamo chiesto loro di rinunciare a vedere nonni e amici, ad andare a scuola e svolgere attività sportive e, persino, a fare una passeggiata all’aria aperta o a giocare al parco. Ma ora è importante iniziare a pensare al dopo emergenza, agli strumenti migliori per aiutarli nel ritorno a una quotidianità che sarà diversa da quella vissuta in passato, ma può e deve essere comunque utile per la loro educazione e crescita. Ecco perché è importante che la Giunta, fin da subito, avvii ragionamenti – come già stanno facendo in altri contesti, in Italia e all’estero – per individuare le migliori modalità per la riapertura e il funzionamento dei centri estivi, garantendo anche un coordinamento regionale per evitare situazioni differenziate sul territorio, pur nel rispetto di tutte le norme di prevenzione che sarà importante rispettare. Non va poi dimenticato – conclude Moretuzzo – che i centri estivi rappresenteranno anche un importante aiuto organizzativo per le famiglie e che, con la riapertura del mondo economico, potranno essere un grande aiuto per molti».


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Volantini

                       
Dimensione: 410.05 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno
Dimensione: 339.66 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno.
Dimensione: 421.57 kb

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter