Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

La Regione intervenga a favore delle piccole realtà culturali e del terzo settore

Bidoli: «Si supportino le piccole realtà culturali e del terzo settore con un coinvolgimento diretto nell’organizzazione di attività e servizi»

Un appello a supportare le piccole realtà imprenditoriali culturali e del terzo settore radicate sul territorio, le cui attività hanno subito pesanti ripercussioni a causa dell’emergenza sanitaria. Lo ha lanciato il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia nel corso della seduta odierna (5 maggio, ndr) del Consiglio regionale a Udine presentando un ordine del giorno, accolto dalla Giunta, che la impegna a valutare forme di sostegno anche attraverso incentivi al coinvolgimento delle realtà culturali e del terzo settore all’interno di servizi socioeducativi, di sostegno alla genitorialità o rivolti alla popolazione adulta, che enti locali e altri soggetti saranno chiamati a fornire in un contesto radicalmente nuovo. «Le piccole realtà culturali e imprenditoriali potrebbero essere coinvolte come supporto per l’organizzazione di attività laboratoriali e informative integrative o complementari a tali servizi, nel pieno rispetto di tutte le necessarie precauzioni sanitarie – osserva il primo firmatario Giampaolo Bidoli –. In tal modo, le risorse territoriali verrebbero valorizzate, consentendo la sopravvivenza di realtà virtuose al servizio delle singole comunità».


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Volantini

                       
Dimensione: 410.05 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno
Dimensione: 339.66 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno.
Dimensione: 421.57 kb

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter