Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

La RAI riconosca i diritti della minoranza linguistica friulana

Moretuzzo e Bidoli plaudono all'iniziativa per ottenere il rafforzamento del plurilinguismo nella programmazione RAI.

«Un plauso all’iniziativa del Presidente del Consiglio regionale Zanin, dell’Assessore Roberti, del Presidente della V Commissione Bernardis e del Presidente dell’Assemblea di Comunità Linguistica Friulana Maurmair per l’iniziativa assunta al fine di sollecitare la Rai alla firma della nuova Convenzione per la trasmissione di programmi radiofonici e televisivi in lingua slovena, italiana e friulana sul territorio regionale». Questa la dichiarazione dei consiglieri regionali del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo e Giampaolo Bidoli dopo che il Presidente Zanin ha annunciato alla conferenza dei capigruppo l’invio di una lettera ai vertici RAI in cui vengono ribadite le richieste affinché i diritti delle minoranze linguistiche del Friuli-Venezia Giulia siano pienamente rispettati. 

«Riteniamo fondamentale – proseguono i consiglieri del Patto per l’Autonomia – che quanto fino ad oggi riconosciuto alla minoranza slovena continui ad essere pienamente garantito e che, finalmente, anche alla minoranza linguistica friulana sia dato lo spazio previsto dalla legge 482 del 1999. È necessario che le risorse aggiuntive messe a disposizione dal Ministero vengano utilizzate per garantire ciò che fino ad oggi non è stato fatto: la creazione di una struttura formalmente dedicata alla radio e alla tv in lingua friulana, con personale dotato di competenze linguistiche adeguate, e la messa in onda di una striscia quotidiana di informazione in lingua friulana».

«Come Gruppo Consiliare – concludono Moretuzzo e Bidoli – abbiamo presentato all’inizio della legislatura una mozione, poi approvata dal Consiglio regionale, che chiedeva di andare esattamente in questa direzione. Ricordiamoci che in altre Regioni e Province Autonome, i diritti delle minoranze sono salvaguardati da convenzioni che riconoscono finanziamenti e spazi di programmazione e di informazione redazionale ben più elevati di quelli cui noi chiediamo di accedere. È tempo che anche la minoranza linguistica friulana veda riconosciuto il suo diritto all’informazione radiofonica e televisiva nella sua lingua».

 


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Volantini

                       
Dimensione: 410.05 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno
Dimensione: 339.66 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno.
Dimensione: 421.57 kb

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter