"L'Aula ieri ha approvato le modifiche alla legge regionale 5 del 2016 sull'organizzazione dell'Autorità unica per i servizi idrici e rifiuti (Ausir).

Commenta Massimo Moretuzzo (Patto): «Invece di cambiare davvero la norma, la maggioranza crea qualche poltrona per gli amici e riserva 2 posti su 7 del Cda a sindaci veneti: la colonizzazione della regione prosegue»."

 

IlGazzettino310102019Ausir modificato

Iscriviti alla newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo