Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

FriuliSera - Mangiarotti, le arance della Sicilia e i boschi della Carnia. Lettera aperta di Massimo Moretuzzo segretario del Patto per l’Autonomia

Dopo i casi Burgo, DM Elektron, Sirti, questo primo trimestre del 2019 ha regalato al Friuli anche la prospettiva della chiusura dello stabilimento di Pannellia di Sedegliano di Mangiarotti S.p.a,

ora di proprietà del fondo Brookfield. Pare che la proprietà sostenga che i dipendenti mantengano il posto, basta siano disponibili a trasferirsi a Monfalcone. Che sarà mai, qualche chilometro in più per mantenere un salario in grado di sostenere la propria famiglia! E poi così ci si avvicina ai mitici cantieri di Fincantieri e magari anche ai suoi modelli produttivi, caratterizzati dal ricorso spinto al subappalto per contenere i costi e massimizzare i ricavi. Poco importa se questo si traduce in una diminuzione dei diritti dei lavoratori, in gran parte stranieri, che costano meno e non si lamentano. Quisquilie che non hanno impedito al gotha della politica italiana e regionale di cimentarsi recentemente in lodi sperticate ai vertici aziendali.

 

https://friulisera.it/mangiarotti-le-arance-della-sicilia-e-i-boschi-della-carnia-lettera-aperta-di-massimo-moretuzzo-segretario-del-patto-per-lautonomia/

Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter