Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

La TAV Venezia-Trieste è anacronistica.

Moretuzzo: « Serve piuttosto un piano di adeguamento e manutenzione dell’intera rete ferroviaria regionale»

«La Regione avvii un confronto con Rete Ferroviaria Italiana finalizzato alla redazione di un piano di interventi di adeguamento e manutenzione della rete esistente su tutto il territorio regionale, quanto mai necessari», afferma il capogruppo del Patto per l’Autonomia, Massimo Moretuzzo, dopo l’audizione odierna (giovedì 23 aprile, ndr) in IV Commissione Consiliare dell’Assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, e dei tecnici di Rfi sul potenziamento e velocizzazione della tratta ferroviaria Trieste-Venezia. «Si metta definitivamente da parte l’anacronistico progetto di Alta Velocità – vera idrovora di risorse pubbliche e di territorio, i cui benefici rischiano di essere ben poca cosa rispetto agli impatti negativi – sul quale invece si è oggi dichiarato più che possibilista l’Assessore Pizzimenti e decisamente favorevole pochi mesi fa il Presidente Massimiliano Fedriga. Si investa piuttosto sulla rete esistente con un progetto di ampio respiro che ne migliori l’affidabilità rispondendo alle esigenze dei suoi utenti con un servizio finalmente adeguato».


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Volantini

                       
Dimensione: 410.05 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno
Dimensione: 339.66 kb
Lunedì 4 novembre 2019 - ore 20:30. Palazzo Colossis - via del Municipio 20, Meduno.
Dimensione: 421.57 kb

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter