"Non passa l’emendamento presentato dai consiglieri regionali del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo e Giampaolo Bidoli che prevedeva finanziamenti della Regione ai Comuni fino a 3000 abitanti per l’erogazione di contributi economici ai piccoli negozi di vicinato.

"Con la mozione, Bidoli e Moretuzzo hanno chiesto alla Giunta di "dar corso alla volontà di regolare a livello territoriale alcuni aspetti della materia dei lavori pubblici già manifestata dall'amministrazione regionale attraverso alcune direttive vincolanti emanate in materia

" «Siamo riusciti nell'impresa di portare in Consiglio regionale un movimento autonomista - spiega Moretuzzo -. Abbiamo scelto di correre da soli, svincolati dai partiti italiani. Ce l'abbiamo fatta grazie al nostro candidato governatore Sergio Cecotti, che si è messo al servizio della nostra causa, e grazie alla capacità di intessere relazioni degli aderenti al partito, di lavorare sul territorio.

"Massimo Moretuzzo è stato riconfermato segretario del Patto per l'Autonomia nella prima assemblea dei tesserati svoltasi ieri a Campoformido.