Skip to main content

Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

logoefa mini

FVGreen. Opposizioni: inefficace per contrasto a cambiamenti climatici


Consiglio Regionale F-VG

02 Febbraio 2023

"Abbiamo cercato di combattere fin dall'inizio della legislatura per aumentare la sensibilità ambientale e dare al Friuli Venezia Giulia azioni concrete per la mitigazione e l'adeguamento al cambiamento climatico", afferma in una nota la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, dopo una conferenza stampa dei Gruppi di Opposizione.

"Oggi è stato approvato un testo senza interventi e azioni concrete, nonostante alcune nostre proposte siano state accolte. Ma non basta per fare in modo che la nostra regione vada verso la transizione ecologica, figuriamoci per raggiungere i target, precisi e ambizioni, dell'Agenda 2030 evocata dall'assessore Scoccimarro". L'esponente pentastellata rimarca come "i pochi interventi dei consiglieri di maggioranza sono stati di marca negazionista, e stride in particolare che certe posizioni arrivino dalla presidente della IV Commissione in Consiglio regionale".

Secondo Furio Honsell (Open Sinistra FVG), "è una non-legge, che non contiene nulla in termini di scadenze, di azioni concrete e di risorse. Il provvedimento è una serie di dichiarazioni estremamente generiche che rappresentano un inganno nei confronti dei cittadini e un'operazione meramente mediatica a due mesi dalle elezioni. La prima proposta di legge del M5S in materia è del 2018, la nostra del 2019, il centrodestra si è svegliato in zona Cesarini per fingere di avere fatto qualcosa". Secondo Honsell, "gli esponenti del centrodestra che hanno negato le responsabilità delle attività umane e della globalizzazione sul cambiamento climatico e il riscaldamento globale, avrebbero dovuto votare contro la norma".