fbpx

Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

logoefa mini

Proposta antiviolenza e antidiscriminazione

14 Luglio 2021

Bidoli: «Testo condiviso da tutti stravolto dalla maggioranza. Atto grave»

Esprime rammarico il consigliere regionale del Patto per l’Autonomia, Giampaolo Bidoli, per l’«ennesimo atto di depotenziamento delle Commissioni consiliari ad opera della maggioranza» dopo che oggi (14 luglio, ndr) la III Commissione (di cui Bidoli è componente) ha approvato, senza i voti delle opposizioni, la proposta di legge in materia di antiviolenza e antidiscriminazione stravolta rispetto al testo elaborato dal Comitato ristretto. «Il testo era nato da un lavoro corale che aveva coinvolto tutte le parti politiche ed è stato arricchito da numerose audizioni e memorie da parte di tanti soggetti che conoscono da vicino i fenomeni della violenza e della discriminazione», precisa il consigliere del Patto per l’Autonomia.

«La nuova versione del provvedimento, decisa dagli emendamenti presentati per lo più dalla Lega, contraddice l’ottimo percorso di confronto portato avanti in tutti questi mesi. Ancora una volta ci troviamo di fronte a una totale mancanza di correttezza istituzionale da parte della Lega, che va a depauperare il significato di tutto il lavoro che aveva coinvolto il Consiglio regionale, ma anche molti soggetti esterni, salvo poi addossare alla minoranza la responsabilità di essersi sottratta al confronto al momento del voto in Commissione. Ma quale confronto è possibile di fronte a chi, dopo aver condiviso un testo, impone delle modifiche sostanziali allo stesso?», sottolinea Bidoli, denunciando la «gravità di quanto accaduto».


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter