Iniziativa del Patto per l’Autonomia contro lo sfruttamento insostenibile dei bacini idrici montani

«Inapplicabile, dal punto di vista economico e logistico, e incostituzionale». Definisce così la proposta di legge nazionale per il ripristino dell’obbligatorietà del servizio civile o militare, oggi all’esame del Consiglio regionale, il capogruppo del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo.

Ne discuterà la VI Commissione. Moretuzzo e Bidoli: «L’autonomia fa paura?» L’autonomia fa paura? Se lo chiedono i consiglieri regionali del Patto per l’Autonomia Giampaolo Bidoli e Massimo Moretuzzo, dopo aver constatato come le altre forze politiche non vogliano impegnarsi per ottenere la competenza primaria sull’Università.

  Moretuzzo: «Bene la richiesta della competenza primaria sul commercio e le restrizioni alle aperture festive. Ora serve il sostegno alle piccole botteghe»   Pieno appoggio del Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia, formato da Giampaolo Bidoli e dal capogruppo Massimo Moretuzzo, alla richiesta di ricondurre alla Regione la competenza primaria nel settore del commercio – e dunque la possibilità di decidere sulla regolamentazione delle aperture domenicali e festive in base alle necessità del territorio –, espressa nel corso del dibattito odierno sul tema in Consiglio regionale.

Moretuzzo: Manifestazione di sensibilizzazione a fine ottobre Sono oltre 200 le centraline idroelettriche in Friuli-Venezia Giulia e non si fermano le richieste per l’autorizzazione alla realizzazione di nuovi impianti. Alla luce di questi numeri – che fotografano una situazione di sfruttamento dei piccoli bacini idrici montani –, il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia sollecita un intervento forte della Regione per bloccare la costruzione di altre microcentraline nei torrenti di montagna «dove il danno ambientale supera di gran lunga i benefici che derivano dalla loro realizzazione», spiega il capogruppo del Patto per l’Autonomia in Consiglio regionale Massimo Moretuzzo, evidenziando come «i profitti generati dalla produzione di energia elettrica non rimangono sul territorio, a beneficio dell e comunità locali – se non in minima parte –, ma finiscono per arricchire società extraregionali».

Vista la situazione di crescente disagio rispetto alle misure di sicurezza imposte in Provincia di Pordenone e le ultime notizie di cronaca, il consigliere regionale del Patto per l’Autonomia Giampaolo Bidoli annuncia la presentazione di un’interrogazione la prossima settimana.

Si è tenuto il 18 settembre 2018, presso la Libreria Tarantola di Udine, l'incontro organizzato dal Patto per l'Autonomia nel quale è intervenuto il professor Angelo Floramo, insegnante e studioso di storia e letteratura e direttore scientifico della Biblioteca "Guarneriana" di San Daniele.

Faro di Lignano Sabbiadoro

Il sindaco di Pordenone Ciriani annuncia di aver iniziato a dialogare con Venezia per un migliore sviluppo turistico della sua città e l’assessore regionale al Turismo Bini punta a un patto con il Veneto e dichiara sul Messaggero Veneto di oggi: “A un ospite estero non importa sapere se una spiaggia è veneta, friulana o romagnola”.

Moretuzzo: «Se Lega e Forza Italia limiteranno le aperture festive, avranno il nostro sostegno» Il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia propone i buoni spesa solidali e altre misure a supporto dei piccoli negozi

Istituto Comprensivo Meduno

Bidoli: «A rischio l’attività formativa. Si intervenga subito» Ancora nessuna soluzione per l’Istituto Comprensivo di Meduno. Sulla questione interviene il consigliere regionale del Patto per l’Autonomia, Giampaolo Bidoli.

Si usi la specialità per tutelare le aziende del territorio negli appalti sui lavori pubblici, come hanno fatto le Province di Trento e Bolzano.

Mozione del Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia Sistema universitario regionale: la competenza sia della Regione. Solo in tal modo se ne può promuovere e sostenere l’eccellenza e la competitività, anche al servizio del territorio. Lo chiede il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia (formato da Giampaolo Bidoli e dal capogruppo Massimo Moretuzzo) con una mozione che impegna “la Giunta regionale ad attivarsi,

Iscriviti alla newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo